Menu

Quando andare nelle Asturie: clima, periodo migliore e consigli mese per mese

Il Principato delle Asturie è una splendida regione sulla costa del nord della Spagna.
Sia la regione che Oviedo, la sua capitale, sono zone di cui raramente si sente parlare e che sono poco ricercate dal turismo di massa, orientato più che altro su zone molto più modaiole e "calorose" della Spagna .
La sua peculiarità sono i suoi paesaggi mozzafiato, caratterizzati dall'armoniosa convivenza tra mare e montagne. Proprio da tali specificità geografiche e dalla sua posizione, ne deriva un clima non dei migliori, sicuramente instabile e quasi costantemente ventoso.

Vediamo nello specifico quando andare nelle Asturie: clima, periodo migliore e consigli mese per mese per organizzare il vostro viaggio nel migliore dei modi!

Clima, temperature e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 5 / 14° 12 gg / 85 mm
Febbraio 6 / 14° 11 gg / 80 mm
Marzo 7 / 15° 11 gg / 75 mm
Aprile 9 / 16° 12 gg / 90 mm
Maggio 11 / 18° 11 gg / 70 mm
Giugno 14 / 20° 7 gg / 55 mm
Luglio 16 / 23° 6 gg / 45 mm
Agosto 17 / 23° 8 gg / 60 mm
Settembre 15 / 22° 8 gg / 70 mm
Ottobre 12 / 19° 11 gg / 105 mm
Novembre 8 / 16° 13 gg / 125 mm
Dicembre 6 / 14° 13 gg / 105 mm
  • Periodo migliore: da luglio a inizio settembre, le temperature sono più piacevoli e le giornate più soleggiate. Le piogge sono meno frequenti anche se può essere spesso nuvoloso
  • Periodo da evitare: autunno e inverno, a causa delle basse temperature, ma soprattutto per le precipitazioni e perturbazioni che arrivano dall'Atlantico

beach asturias spagna mare skyIl clima delle Asturie ha le caratteristiche tipiche del clima oceanico, con precipitazioni abbondanti e ben distribuite durante tutto l'anno. Nel periodo compreso tra giugno e settembre le piogge subiscono una leggera flessione, ma non sono da escludere improvvisi rovesci soprattutto a carattere temporalesco.

Le temperature sono miti più o meno in ogni stagione; anche in pieno inverno la media è attorno ai 10°. I mesi più piovosi sono quelli che vanno da ottobre a maggio. Nelle Asturie cadono circa 1.000 mm di pioggia l'anno distribuiti su oltre 120 giorni. In montagna si superano anche i 1.500 mm. A causa del clima piovoso le ore di sole sono poche, in media poco più di 1.700 l'anno.

ll vento soffia con frequenza, infatti le spiagge sono molto ambite dai surfisti. Anche la nebbia è frequente: si può presentare tutto l'anno, quando non c'è vento, e anche nelle notti estive, soprattutto lungo la costa e nelle valli L'acqua del mare nelle Asturie è piuttosto fredda: 13° in inverno e 20° in agosto.

Quando conviene andare nella regione delle Asturie: il periodo più economico

Sicuramente i mesi più economici sono quelli più sfortunati climaticamente parlando, autunno e inverno. Tuttavia, essendo le Asturie una destinazione poco richiesta, in nessuna stagione si rischia di spendere troppo. Nelle varie città si trovano infatti ostelli e b&b con ottimi prezzi, così come per il mangiare.

Asturie in Primavera

case cudillero asturias citta 1La primavera nelle Asturie è mite ma parecchio piovosa. Le minime non scendono sotto i 7° di marzo e le massime possono arrivare anche ai 18° di maggio. Se scende dalle montagne il vento caldo di föhn, lungo la costa si possono addirittura superare i 30°!

Questa è la stagione degli assaggi dei prodotti tipici locali. In particolare del sidro (o sidra, all'asturiana). Le Asturie sono la terra del succo di mela fermentato. Si dice che le pomaradas, i meleti, stanno alla regione asturiana come le vigne stanno alle Langhe. A Gijón, ogni aprile, si tiene perfino un campionato di "versatura". Ovunque si trovano feste dedicate, ricette a tema e degustazioni. Inoltre, non mancano altri tipi di eventi tradizionali: durante la Settimana Santa si tiene la Carreras de Caballos de la Playa de Ribadesella a Ribadesella o la Vía Crucis Viviente a Villanueva de Oscos, durante il Venerdì Santo.

Asturie in Estate

beach spagna asturias mare 1Le estati sono generalmente fresche e umide, con un clima molto variabile, tendenzialmente soleggiato ma con frequenti rovesci temporaleschi soprattutto il pomeriggio e nelle ore serali. Le temperature medie massime estive variano tra i 20° e i 23°, mentre le minime estive oscillano tra i 12° e i 16°. La brezza fresca dell'oceano è piacevole, ma fare il bagno è un po' da temerari perché l'acqua dell'oceano è comunque fredda.
Il vento di föhn in piena estate è molto raro.

Ma l'estate è anche la stagione dei grandi eventi! L'ultimo fine settimana di luglio a Salinas si svolge il Festival Internazionale di Salinas Surf Longboard, evento ludico-sportivo tra i tre più importanti al mondo. Come in tutti i Paesi cristiani, il 15 agosto, anche nelle Asturie, si festeggia la Madonna; in particolare, a Quirós, si celebra la Fiesta del Alba, in onore della Vergine d'Alba, patrona di Quirós. Folkloristico l'evento Le carrozze di Valdesoto che ogni 12 agosto vede gareggiare i vari rioni del paese che si sfidano "a suon di carri addobbati". Classica conclusione con spettacolo pirotecnico. Infine, a cavallo tra luglio e agosto, si tiene il Festival Intercéltico d' Occidente a Tapia de Casariego.

Asturie in Autunno

pico de europa asturias montagna paesaggioMolto simile alla primavera, l'autunno nelle Asturie è mite ma parecchio piovoso. Le minime non scendono sotto gli 8° di novembre e le massime possono arrivare anche ai 22 ° di settembre. Talvolta, quando dalle montagne scende il vento caldo di föhn, lungo la costa si possono addirittura superare i 25 °!

In questo periodo ci si può sbizzarrire tra eventi e feste a tema enogastronomico. In particolare si possono fare tappe-degustazione in varie cantine per assaporare il vino di Cangas. Le regioni sud-occidentali delle Asturie sono vincolate al vino da più di dieci secoli! L'apice dei feteggiamenti a tema vino si ha la prima settimana di ottobre con la Festa della Vendemmia. Ad ottobre ad Oviedo si tiene inoltre la Fiesta Gastronómica del Desarme, mentre a Villaviciosa a metò ottobre c'è il Festival de la Manzana!

L'autunno è anche il momento migliore (pioggia permettendo) di fare belle gite ed escursioni nei parchi e riserve della regione per ammirare i paesaggi, caratterizzati in questo momento, dai meravigliosi toni del foliage.

Asturie in Inverno

spagna asturias sotres picosGli effetti mitigatrici dell'oceano Atlantico, favoriscono inverni non eccessivamente freddi. Tuttavia, a causa delle notevoli differenze d'altezza del territorio, il clima varia in base all'altitudine. La neve, molto rara sulla costa, diventa più frequente nelle zone collinari interne, ad esempio a Oviedo, che si trova a 340 mslm.

Anche l'inverno è la stagione ideale per darsi al turismo gastronomico. Al mercato alimentare di Avilés si può fare scorta di formaggi e degli ingredienti della fabada, piatto locale a base di fagioli, lardo, prosciutto e salsiccia, perfetto per la stagione. Ma è anche il periodo per cominciare gli assaggi di sidro. Nelle Asturie il sidro è un fatto insito nella cultura e scandisce le stagioni. La nuova produzione si comincia ad assaggiare, infatti, da metà gennaio a primavera inoltrata. Inolte, un fine settimana del mese di febbraio, Amieva e Alto celebrano le Giornate Gastronomiche dell'Uccisione del maiale per rievocare la cultura gastronomica della regione. Il primo giorno dell'anno, a San Juan de Beleño, capoluogo del comune di Ponga, si svolge la Festa di el Guirria y el Aguinaldo, celebrazione colma di tradizione ancestrale.

Non manca, infine, l'atmosfera natalizia nel mese di dicembre, con le città che si riempiono di luci e decorazioni. Non mancano mercatini, piste di pattinaggio e spettacoli musicali!

Come vestirsi: cosa mettere in valigia

  • In inverno: pantaloni lunghi, felpe, maglioncini e giacche. Qualche capo più pesante (ma non eccessivamente). Ombrello e/o anti-pioggia
  • In estate: abbigliamento leggero, qualche felpa e maglioncino, una giacca per le sere più fresche. Ombrello e/o anti-pioggia
  • In autunno e in primavera: vestiti di mezzo peso, alcuni capi più pesanti (pantaloni lunghi, felpe, maglioncini), giacche. Ombrello e/o anti-pioggia

Non hai ancora prenotato il tuo viaggio? Scopri le nostre offerte!

Apri indice